PataBurger

Dopo un breve periodo di assenza in cui vi ho proposto qualche ricettina semplice che avevo già pubblicato nel mio vecchio blog, oggi finalmente torno con una ricetta simpatica e facile da proporre ai vostri amici come antipasto o come secondo piatto. 

Questo piatto mi ispira allegria..sarà per il giallo delle patate (chi mi conosce sa che il giallo è il mio colore preferito!) o sarà il fatto di creare qualcosa con poche cose nel frigo..ma questa ricetta mi piace tantissimo!

Cosa ci serve? (per 2 persone – circa 8 PataBurger)

  • 4 patate medie
  • 1 etto di prosciutto cotto
  • 2 mozzarelle
  • Olio evo
  • Sale e pepe
  • Rosmarino/origano/o quello che preferite 

Cone si preparano?

Tagliate a fette (circa 1,5 cm/2 cm) le patate dopo averle sbucciate e lavate bene. Bollite le fette di patate in abbondante acqua salata fino a quando con una forchetta riuscirete a bucarle (non devono essere troppo morbide però!).

Tagliate la mozzarella a fette sottili e il prosciutto in fette piccole.

Scolate e mettete le patate a fette in una terrina e insaporitele con pepe e rosmarino (o origano..io avevo solo quello in casa!😅). 

Su una teglia da forno ponete un foglio di carta forno leggermente unto con l’olio. Iniziate disponendo una fetta di patata come base, e poi alternate mozzarella-prosciutto-patata-mozzarella-prosciutto-patata. Assemblate il tutto con uno spiedino di legno. 

Cuocete in forno a 180º per circa 10 minuti.

Eee.. Buon appetito!

 
– Stefi

Annunci

Patate al forno della nonna! 🍟❤️👵🏼

Le patate al forno della mia nonna sono strepitose, e stasera seguendo le sue indicazioni ho provato a replicarle (con successo!)!!
È una ricetta facilissima:

Sbucciate le patate e tagliatele a rondelle o a cubetti. Sciacqutele in acqua fredda.

In una pentola mettete acqua salata e le patate tagliate. Portate ad ebollizione e lasciate bollire per due minuti. Scolate le patate e lasciatele raffreddare.

Prendete una pirofila da forno, mettete un filo d’olio, le patate, sale, pepe e rosmarino. Con un cucchiaio mescolate bene per distribuire l’olio.

Cuocete in forno a 180º per circa 40 minuti, o comunque fino ad ottenere una bella doratura!

 
Stefi 

Crocchette di patate e tonno 🍘🐟 

Per il pranzo di oggi volevo fare qualcosa di nuovo, qualcosa di semplice ma di diverso dal solito.. Quindi visto che avevo un pò di tempo, ho deciso di sperimentare queste crocchette di patate e tonno con un risultato davvero strepitoso!😁

Ingredienti:

  • 2 patate grandi
  • 2 scatolette di tonno
  • 2 uova
  • pangrattato
  • sale & pepe
  • olio per friggere

Come si preparano? Ecco qui il procedimento:

Sbucciate e tagliate a piccoli pezzi le patate e mettetele a bollire in acqua salata fino a quando saranno morbidissime. Quindi scolatele, mettetele in una terrina e schiacciatele bene con una forchetta.

Ora aggiungete il tonno (scolate bene l’olio), un uovo e il pangrattato, aggiustate di sale e pepe, e mescolate/impastate fino ad ottenere un composto dalla consistenza morbida ma non troppo!

Formate con le mani delle polpette, dalla forma che preferite. Passate le polpette nel (secondo) uovo sbattuto e poi nel pangrattato. 

Friggete le crocchette in padella in abbondante olio fino ad ottenere una bella doratura. Scolatele dall’olio e servite calde (ma non troppo! Scottano!😅), con un pò di verdura fresca.
 
Mamma che buone! Mia sorella le ha decisamente adorate!!❤️

Buon appetito!!

Stefi