Quando l’umore segue il tempo..

Non credo di essere l’unica, ma quando piove il mio umore va sotto le scarpe e di conseguenza la mia voglia di fare svanisce.. Sono qui che guardo la pioggia cadere in questa grigia giornata estiva e la mia testa si affolla di pensieri di tutti i tipi!

Non c’è una medicina per questa cosa? 

Annunci

Ciambellone marmorizzato 

Finalmente sono tornata!! È stata una lunga assenza, ma lo studio viene prima di tutto.. di certo nom ho smesso di cucinare in questi mesi, ma ho messo un po’ da parte le pubblicazioni!

Oggi ritorno con una ricetta semplice ma d’effetto per la colazione, sperando tra qualche giorno di avere alcune novità da raccontarvi! ( Incrociate le dita per me!!)

Cosa ci serve?

  • 200gr di burro
  • 300gr di zucchero
  • 500gr di farina
  • 30gr di cacao amaro
  • 250gr di latte
  • 1 bustina di lievito
  • Un pizzico di sale
  • 5 uova

Preparazione: Lavorare a crema il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere un pizzico di sale e poi un uovo alla volta continuando a mescolare con le fruste elettriche. Aggiungere al composto 455gr di farina e il lievito (un cucchiaio alla volta fino a quando il composto sarà liscio e omogeneo). Aggiungere il latte a filo continuando a mescolare. Dividere il composto in due parti uguali. In una incorporare 30gr di cacao amaro, nell’altra incorporare 45gr di farina. Imburrare e infarinare uno stampo per ciambelle, e versare il composto alternando cucchiaiate di colore diverso. Con una forchetta creare dei vortici per mescolare ulteriormente i due composti e per dare quindi l’effetto marmorizzato.

Cottura: in forno statico preriscaldato a 170° per 55 minuti!

Provatela!!

-Stefi

Vellutata di porro e patate

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 porro
  • 2 patate medie
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • Acqua
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Come si prepara?

In una pentola mettete un filo d’olio, le patate sbucciate e tagliate a cubotti, il porto tagliato finemente. Fate tostare per qualche minuto, poi coprite con l’acqua, circa 1,5 litri.

Fate cuocere a fuoco lento fino a quando le patate saranno morbidissime. A questo punto spegnete il fuoco e frullate tutto con il frullatore ad immersione.

Aggiungete la panna e mescolate, aggiustate di sale e di pepe. Cuocete per altri cinque minuti.

Da servire calda in queste serate fredde, con degli ottimi crostini di pane tostato e un filo d’olio!

Buona cena!

  
Stefi

PataBurger

Dopo un breve periodo di assenza in cui vi ho proposto qualche ricettina semplice che avevo già pubblicato nel mio vecchio blog, oggi finalmente torno con una ricetta simpatica e facile da proporre ai vostri amici come antipasto o come secondo piatto. 

Questo piatto mi ispira allegria..sarà per il giallo delle patate (chi mi conosce sa che il giallo è il mio colore preferito!) o sarà il fatto di creare qualcosa con poche cose nel frigo..ma questa ricetta mi piace tantissimo!

Cosa ci serve? (per 2 persone – circa 8 PataBurger)

  • 4 patate medie
  • 1 etto di prosciutto cotto
  • 2 mozzarelle
  • Olio evo
  • Sale e pepe
  • Rosmarino/origano/o quello che preferite 

Cone si preparano?

Tagliate a fette (circa 1,5 cm/2 cm) le patate dopo averle sbucciate e lavate bene. Bollite le fette di patate in abbondante acqua salata fino a quando con una forchetta riuscirete a bucarle (non devono essere troppo morbide però!).

Tagliate la mozzarella a fette sottili e il prosciutto in fette piccole.

Scolate e mettete le patate a fette in una terrina e insaporitele con pepe e rosmarino (o origano..io avevo solo quello in casa!😅). 

Su una teglia da forno ponete un foglio di carta forno leggermente unto con l’olio. Iniziate disponendo una fetta di patata come base, e poi alternate mozzarella-prosciutto-patata-mozzarella-prosciutto-patata. Assemblate il tutto con uno spiedino di legno. 

Cuocete in forno a 180º per circa 10 minuti.

Eee.. Buon appetito!

 
– Stefi

Sfogliatine di mele e nutella

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pastasfoglia
  • 1 mela
  • nutella q.b.
  • zucchero di canna per caramellare
  • zucchero a velo per guarnire

PREPARAZIONE:

Tagliare la pastasfoglia in rettangoli. Spalmare ogni rettangolo di nutella e ripiegarlo su se stesso. Con una forchetta sigillare bene ogni rettangolo e adagiare su una teglia rivestita di carta forno.

Tagliare a fettine sottili una mela e disporre 5-6 fettine su ogni sfogliatina.

Spolverizzare con zucchero di canna.

Cuocere a 180º in forno per circa 15 minuti. Servire calde con una spolverata di zucchero a velo!
  
-Stefi

Torta morbida alla ricotta

Un’ottima torta per la prima colazione!
INGREDIENTI:

  • 300gr di ricotta
  • 300gr di farina
  • 250gr di zucchero
  • 100gr di burro
  • 3 uova
  • 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE:

Lavorare insieme il burro ammorbidito, le uova e lo zucchero. Aggiungere la ricotta, la scorza grattuggiata del limone, la vanillina, la farina e infine il lievito.

Versare il composto in una tortiera foderata con carta forno.

Cuocere a 180gradi in forno già caldo per circa 40 minuti!

  
Stefi

Girelle alla pancetta

Per una buona merenda, ma anche per un aperitivo.. GIRELLE ALLA PANCETTA!
INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pastasfoglia rettangolare
  • 1 etto di pancetta pepata
  • rosmarino

Stendere la pastasfoglia e adagiare le fette di pancetta fino a ricoprire tutta la base.

Arrotolare il tutto ottenendo un rotolino. Tagliare rondelle di circa un centimetro di spessore. Adagiare su una teglia ricoperta di carta forno. Tritare il rosmarino e spargerlo sulle rondelle.

Cuocere in forno a 180• per 10-15 minuti..sfornare quando saranno ben dorate!

  
Stefi